Cosa non deve mancare a un cenone di Capodanno

Capodanno è il giorno in cui ci si mette alle spalle tutto quello che è successo durante l’anno e ci si proietta verso una nuova avventura!
E quale modo migliore esiste per iniziare con il piede giusto se non quello di propiziare la buona sorte con del cibo?
Infatti secondo la tradizione, in questa magica notte a cavallo tra il 31 Dicembre e il 1 Gennaio, esistono pietanze e rituali in grado di attirare sulle persone soldi, prosperità, benessere e fortuna per l’anno che verrà. A prescindere dalla scaramanzia, tutti vogliono essere parte di questa tradizione e sulle tavole degli italiani esistono degli elementi che a Capodanno non possono mancare.

Le Voilà Banqueting, azienda che si occupa di servizi catering e banqueting per eventi a Roma, durante la propria esperienza ventennale ne ha passati tanti di “veglioni” e sa perfettamente cosa non deve mancare a un servizio catering e banqueting per Capodanno.

Lenticchie
Meritano la prima posizione perché sono indubbiamente il prodotto più consumato dagli italiani durante la notte di San Silvestro. Infatti, sarà per la forma vagamente somigliante a delle monete o sarà per il loro sapore intenso e particolare ma durante il servizio catering per Capodanno non possono mancare le lenticchie a tavola. Nel passato, uno dei rituali di buon auspicio della tradizione era proprio il gesto di regalare alle persone care un portamonete pieno di lenticchie con la speranza che queste diventassero soldi.

Cotechino e zampone
Direttamente abbinati alle lenticchie, il cotechino e lo zampone rappresentano simbolicamente la sazietà e la prosperità.

Uva
L’usanza di mangiare l’uva allo scoccare della mezzanotte è particolarmente diffusa in Spagna, dove si gustano rigorosamente 12 chicchi al ritmo dei rintocchi della campana. Tuttavia anche in Italia, specialmente in Emilia Romagna si usa mangiare l’uva per far sì che l’anno sia pieno di ricchezza.

Noci e fichi secchi
Grazie alla solidità del proprio guscio le noci portano sicurezza, protezione dalla sfortuna e forza mentre i fichi secchi rappresentano l’abbondanza in una tavola ricca di sapori e tradizione.

Per Le Voilà Banqueting questi prodotti della tradizione non devono mai mancare sulla tavola imbandita di un servizio catering e banqueting di Capodanno, perché che ci si creda o no…ormai mangiare queste pietanze fa parte della tradizione!

LOCATION

Management Creare e Comunicare | Coding Digitest.net

Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento Maggiori informazioni