Le Voilà Banqueting & Catering

Da oltre vent'anni
Le Voilà Banqueting & Catering opera nel campo della Ristorazione e dell’Organizzazione dei Servizi di Catering e Banqueting
nel rispetto dei valori della qualità e della tradizione
di gusto e sapori, con il passo innovativo e creativo della modernità.
Leggi tutto >>

Glossario

Ecco alcuni dei termini utilizzati nel settore degli Eventi e del Banqueting. Una breve guida per scoprire un mondo di sapori e scegliere, in ogni occasione, l’esperienza giusta che lascia il segno.

A

Afternoon Tea o Tea Break
Il termine Afternoon Tea o Tea Break identifica una proposta gastronomica, definita da alcuni “la vera tradizione britannica”, che fa parte della pausa pomeridiana della cultura anglosassone. Sembra infatti che la duchessa di Bedford, nella prima metà dell‘800, abbia inventato questo piccolo pasto, a compensare il lasso di tempo che trascorreva tra il pranzo e la cena. La deliziosa pausa consisteva in una tazza di tè della migliore selezione, accompagnato da cibi sfiziosi. Nel corso del tempo l’Afternoon Tea si è evoluto e diffuso dalla società inglese fino ad arrivare in tutto il mondo. Un rito distensivo e conviviale per un incontro di piacere.

Apericena
Il termine richiama l’unione del momento dedicato all’aperitivo in cui la varietà di piatti a Buffet compensano il momento della cena. E’ la nuova tendenza dei locali più alla moda in cui si consumano spuntini salati o dolci chiacchierando con amici o colleghi. Il Buffet comprende menù fissi in cui la scelta di stuzzichini, insalate, piatti unici freddi o caldi accompagnati da bibite analcoliche, succhi, aperitivi, acqua o vini freschi e leggeri consente di consumare una vera e propria cena.

Aperitivo – Cocktail
L’aperitivo è un momento di convivialità pre-dinner, ovvero da consumare prima della cena, per bere una bevanda alcolica o analcolica. Diffuso in Italia e in tutto il mondo l'aperitivo ha anche effetti fisiologici come la stimolazione della secrezione dei succhi gastrici che può aumentare la sensazione di fame che, in piccole quantità ha dunque benefici per la digestione ma che, in caso di assunzione in grandi quantità, al contrario la rende difficoltosa, raddoppiando le calorie ingerite durante la cena. L’aperitivo è oggi diventato un vero e proprio rito, un degno sostituto di una cena ma ad un prezzo più ragionevole.

B

Banqueting
Il termine Banqueting deriva dall’inglese to banquet ovvero offrire banchetti ma anche banchettare. L’attività indica l’arte di preparazione di cibi e bevande per l’organizzazione di banchetti. Chi opera nel settore del Banqueting non si occupa infatti esclusivamente della somministrazione di alimenti ma si occupa di tutto ciò che riguarda la preparazione, l’organizzazione e la presentazione dell’Evento.

Brunch
Nato in America diversi anni fa, il Brunch si è rapidamente diffuso anche in Europa. Il termine indica una tarda prima colazione o un pranzo anticipato; un modo diverso, informale e veloce per consumare un pasto che combina le portate della colazione e del pranzo.

Buffet
Vocabolo francese di etimologia incerta, il Buffet è il servizio ideale per colazioni di lavoro, meeting e convention ma anche feste private. Il Buffet prevede un servizio servito esclusivamente in piedi con il supporto di eleganti tavoli d’appoggio. Le sue origini si sviluppano in Europa, dalla Francia nel XVIII secolo, e il suo nome si riferisce ai mobili su cui veniva sistemato il cibo per essere servito al pubblico. La variante “Italiana” prevede anche la comodità del posto a tavola. Considerato come un "intermedio" tra pranzo e cocktail consente, agli ospiti che vi prendono parte, di godere di una grande libertà di movimento.

C

Catering
Il termine deriva dal verbo inglese "to cater" che vuol dire provvedere al cibo, rifornire. L’attività di Catering, nel complesso, si riferisce alla fornitura di alimenti e bevande per Eventi e Cerimonie e, più in generale, per un gran numero di persone. Gli alimenti e le bevande sono presentate in un luogo diverso da quello in cui sono state preparate e cucinate. Caterer è la parola inglese che indica il fornitore di cibi e bevande, azienda specializzata o persona che cura l’erogazione del servizio. Spesso i termini “catering” e “banqueting” vengono utilizzati come sinonimi, in realtà ci sono delle differenze che è bene conoscere.

Cocktail Party
Il termine Cocktail Party indica un momento di ritrovo pre-dinner, che ha luogo in occasioni particolari come compleanni o feste di laurea. Il Cocktail party è un tipo di ricevimento adatto per accogliere gli ospiti con una tipologia di ricevimento pratico, piacevole cha consenta di conversare degustando stuzzichini e bevande ovvero cocktails. Generalmente l'orario è compreso dalle ore 18 alle ore 20 fino per arrivare fino alle ore 21 nel caso in cui si accompagni con piatti abbondanti. La tipologia di Evento del Cocktail party, necessita, per ricevere contemporaneamente un gran numero di ospiti, di avere a disposizione ampi spazi che consentano di muoversi agevolmente. In un Cocktail party fondamentale è avere a disposizione un gran numero di bicchieri, adatti alle più diverse bevande: bicchiere classico da cocktail; bicchiere da long drinks o tumbler; bicchiere da whisky, basso e largo; la flûte, a forma di calice, per champagne e cocktail a base di champagne; la coppa, per miscele a base di frutta.
 
Coffee Break
Il termine Coffee Break definisce un momento di pausa di lavoro, che ha luogo durante lo svolgimento di convegni e incontri di lavoro. Il servizio abitualmente è a buffet e si svolge nella tarda mattinata.

Cucina Bio
La Cucina Bio utilizza prodotti derivati da agricoltura biologica, senza l’utilizzo di prodotti chimici nelle diverse fasi della coltivazione, trasformazione e stoccaggio. La cucina BIO è un ritorno all’alimentazione sana e genuina che predilige un’agricoltura tradizionale. La Cucina Bio prevede dunque prodotti che non contengono diserbanti, insetticidi, fungicidi, fertilizzanti, coloranti e conservanti non naturali, cioè prodotti sinteticamente in laboratorio che possono portare a patologie gravi e intolleranze alimentari. La Cucina Biologica si lega ad un concetto di salute che parte dall’assunzione quotidiana di cibi coltivati in maniera naturale e cucinati in maniera sana. La Cucina Biologica propone infatti piatti preparati con prodotti di prima scelta e di stagione, provenienti da coltivazioni controllate.

Cucina vegana
La Cucina vegana prevede la preparazione di piatti che escludono totalmente l’uso di prodotti animali e loro derivati quindi carne, pesce, uova, latte e derivati e miele. La composizione dei prati prevede l’utilizzo esclusivo di cibi di provenienza vegetale e che siano consoni all’osservanza di un comportamento alimentare in linea con la filosofia vegana. La Cucina vegana è adottata da molti come scelta etica nel rispetto degli animali ma anche nel rispetto di quello che è l’istinto naturale dell’Uomo che predilige dai tempi dei tempi, il cibarsi di frutta e vegetali, cosi come praticato dai primati che nella scala evolutiva sono considerati gli antenati più vicini all’uomo.

Cucina vegetariana
La Cucina vegetariana prevede pietanze che escludono l’utilizzo di prodotti provenienti da tessuti animali, sia carne che pesce, tuttavia sono ammessi i derivati. La Cucina vegetariana è oggi molto diffusa e adottata come stile di vita sano per depurarsi e stare bene senza rinunciare al gusto, una Cucina completa ed equilibrata che contribuisce comunque a nutrirsi dei principi necessari al fabbisogno alimentare giornaliero dell’uomo, sostituendo le sostanze contenute nella carne o nel pesce con altri elementi che contengono i medesimi principi.

F

Finger Food
Finger Food è un termine inglese che designa il cibo che si può mangiare con le mani, senza ausilio delle posate. Nato nel 2002 da una evoluzione della cucina classica è denominato "Petites Bouches", ovvero mangiare in punta di dita, in un sol boccone piccoli aperitivi. Il Finger Food è l'evoluzione dei classici piccoli antipasti, una proposta gastronomica veloce per qualsiasi tipologia di evento che segue logiche ben precise. Il Finger Food non è di certo una quantità ridotta di cibo, ma una presentazione che stuzzica la percezione tattile e visiva, olfattiva ed emozionale.

G

Gala dinner
Occasione speciale che richiede un apparato in cui si fa sfoggio di eleganza. Il Gala Dinner si svolge in orario serale ed è una tipologia di Evento scelto per incontri Formali e Istituzionali in cui si intende creare un’atmosfera suggestiva e fascinosa di richiamo e importanza.

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni

DMC Firewall is developed by Dean Marshall Consultancy Ltd