Gli stili di servizio al tavolo per il catering

Il servizio catering non è tutto uguale. Non solo perché si possono utilizzare pietanze diverse, personalizzare i menù o scegliere location per eventi particolari ma soprattutto perché lo stile con il quale si intende servire il catering, può variare.
Le modalità di servizio più diffuse a livello internazionale per i servizi catering sono sostanzialmente 5 e, a seconda delle esigenze e delle circostanze dell’evento, si rivelano più adatte rispetto alle altre.

Le Voilà Banqueting, azienda leader con oltre 20 anni di esperienza nell’erogazione di servizi catering a Roma vi mostra le peculiarità di ogni singolo stile di servizio.

Servizio al guéridon

Il cameriere mostra al cliente i piatti di portata e le legumiere e poi li mette sul guéridon, un tavolinetto accostato al tavolo del cliente. Al centro del guéridon vengono posizionati i piatti caldi che serve dal lato destro del cliente. Nel caso in cui l’ospite gradisse una seconda portata, gli si cambia il piatto, mentre gli si lasciano le stesse posate. Solitamente questo tipo di servizio catering viene utilizzato per servizio alla carta, piccoli banchetti o servizio privato.

Servizio all’inglese

Il cameriere ordina le pietanze e inizia a servire dal lato sinistro del cliente utilizzando una clips per prenderle dal piatto di portata che tiene sull’avambraccio sinistro. È uno stile di servizio catering perfetto per banchetti, servizi privati o servizi al tavolo.

Servizio all’italiana

o al piatto Il personale di sala serve gli ospiti dal lato destro utilizzando piatti o cloche. Nel servizio all’italiana semplice il cameriere utilizza le mani per portare i piatti in tavola, due nella mano sinistra e uno della destra. Quando si utilizza la cloche invece, essa viene poggiata su un guéridon. È uno stile semplice ed elegante con cui ci si “avvicina” al cliente. Per questo motivo è perfetto per servizi alla carta e banchetti fino a 45 persone.

Servizio alla francese

È uno stile di servizio molto particolare e praticato solo in determinati tipi di occasioni. Il cliente infatti si serve da solo in maniera diretta o indiretta. Nel primo caso, il cliente si serve dal piatto di portata sorretto dal personale di sala, posizionato alla sinistra del cliente, mentre nel secondo, i piatti di portata sono posti sul tavolo. Il servizio alla francese diretto, tra i suoi punti di debolezza riscontra una forte lentezza mentre quello indiretto è tipico di ambienti informali.

Servizio self service

Il personale di sala in questa tipologia di servizio catering ha il solo compito di provvedere al rifornimento del buffet, di aiutare gli ospiti con le bevande e i piatti caldi e di intervenire in casi di emergenza. Il cliente trova una tavola imbandita da cui poter scegliere riempiendosi il piatto in maniera autonoma.

LOCATION

Management Creare e Comunicare | Coding Digitest.net

Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento Maggiori informazioni