Catering Buffet | Quante tipologie di servizio catering a buffet esistono?

Quanti tipi di buffet esistono? Oggi noi di Le Voilà Banqueting, vogliamo darti qualche consiglio sui tipi di buffet che potresti scegliere! 
Rimani qualche minuto con noi e scoprirai cosa cambia tra un buffet salato o dolce, un cocktail o un apericena e il tuo party sarà un successo! 

Ci sono regole generali riguardo ai buffet, come per esempio il fatto che si mangi in piedi, quindi bisognerebbe scegliere delle pietanze da mangiare facilmente e senza l’uso del coltello.
Ogni Buffet ha le sue caratteristiche che lo rendono unico, andiamo a vederle insieme:

  1. Idee per un Buffet freddo: in genere si servono tartine, tramezzini, focaccine,insalata di riso, etc. Nelle ricette più originali troviamo: crostoni di polenta, cous cous, frittini di verdure e molti altri. Prepara qualche ricettina vegetariana e vegana, perché sono molto di moda.
  2. Buffet di dolci: In Estate sono preferibili torte fredde senza cottura e dolci al cucchiaio alla frutta come pesche e fragole. Tiramisù, cheese-cake e molti altri, ma quando pensi a cosa mettere in tavola pensa sempre alla varietà.
  3. Buffet salato: queste ricette riempiono le pagine dei blog di cucina, perché sono facili ed economiche. Per facilitare le persone e fare meno confusione, crea dei tavoli a tema: Antipasti, Solo Finger Food o miniporzioni, Insalate o contoni freddi e cosi via...
  4. Cocktail: Il cocktail party, un momento di ritrovo pre-dinner, che può comprendere pochi o molti invitati. In Italia è ancora molto diffuso il rito dell'aperitivo: una bevanda e pochi stuzzichini.
  5. Finger food e nuovi tipi di buffet: la formula “all you can eat”, un pranzo/cena self-service; il buffet vegano; il finger food vero e proprio ossia il cibo che si mangia con le mani, piccole quantità ma con un modello di presentazione ben preciso: mini-piattini, cucchiai e bicchierini sono riempiti con delicati bocconcini gourmet che stuzzicano la vista!
  6. Coffee break, light lunch e brunch: Coffee break è caratterizzato da caffè, bevande e buffet di dolci; light lunch può comprendere composte di pomodoro e mozzarella, insalate fredde di riso o paste tipiche con sughi semplici, frutta fresca o macedonie e dolcetto; il brunch arriva dagli USA e consiste in un’abbondante colazione dolce integrata da carni fredde, salumi, uova, frittelle, formaggi, torte salate o frutta.
  7. Colazione a buffet: il breakfast buffet con deliziosi petit-four, brioche farcite, frutta colorata, invitanti fette di torta, è un pezzo forte di molti alberghi per via della presenza internazionale.
  8. Il Buffet a ristorante: Ti sarà capitato di andare al ristorante e di trovare un cameriere che porta il pollo in tavola e fa le porzioni davanti ai tuoi occhi, anche il servizio in tavola si chiama buffet, di solito si utilizza per servire porzioni di portate particolari.
  9. Il Self-Service: Non avevi mai pensato che tutti i giorni mangi a buffet? Gli scaldavivande sono colmi di piatti caldi, di solito c’è un cameriere che serve al banco. Alle feste c'è sempre qualcuno che ricopre questo ruolo ma se tu non sei fra questi e vuoi una festa di successo, devi trovare un "cameriere volontario".

Contattaci per scegliere la soluzione migliore per il tuo evento, la tua cerimonia o il tuo party! 

LOCATION

Management Creare e Comunicare | Coding Digitest.net

Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento Maggiori informazioni